Seleziona Pagina

UNA DISCESA DAL MONTE OLYMPUS – CENTO PAROLE

UNA DISCESA DAL MONTE OLYMPUS – CENTO PAROLE
Già in passato avevamo letto un drabble di Giancarlo Manfredi, dal titolo Captcha!.

Nella storia di oggi la protagonista si misura su terreni marziani, anzi, più che terreni alture…

t.c.b.

 

 

Una discesa dal monte Olympus, di Giancarlo Manfredi

 

 

Mai stata brava a scuola.
Del resto, l’ESA non mi ha selezionata come scienziata per questa spedizione, ma come guida alpina: immaginate una montagna alta 25 chilometri, atmosfera mortale, temperature che nemmeno sull’Everest!

Ora però che, in caduta libera, supero il chiodo di assicurazione, azzardo un calcolo.
La corda misura 100 metri, la gravità marziana accelera un corpo di 3,7 metri al secondo…
…Un “fattore di caduta” mortale, tuttavia quassù peso tre volte meno.
Il tizio della mela, questa volta, sarà clemente.

Ma dimentico la sua legge di gravitazione universale e la parete basaltica verticale mi attira verso di sé.
Inesorabile.

 

 

Il racconto “Una discesa dal monte Olympus” è World © di Giancarlo Manfredi. All rights reserved.

 

(Segui questo link e spedisci un tuo breve racconto fantastico di cento parole)

 

 

Nell’immagine, un’opera di Cecilia Cavallini

L'Autore

Tea C. Blanc

È comasca. Vive un po' a Como, un po' in Svizzera. Collabora ad alcune riviste, fra cui "Giornale Pop", webzine diretta da Sauro Pennacchioli, e "Andromeda - rivista di fantascienza", diretta da Alessandro Iascy. Ha pubblicato un racconto di genere fantastico con Edizioni Dell’Angelo e il romanzo dagli spunti fantascientifici “Mondotempo” (Watson Edizioni, collana Andromeda).

2 Commenti

  1. Avatar

    Fantastico! Questa è la vera fanta-SCIENZA che apprezzo! Complimenti

  2. Giancarlo Manfredi

    Mirco grazie, apprezzo moltissimo il tuo commento!!!
    p.s. Birra (romulana) pagata alla prima occasione…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner