Dopo un alternarsi di voci contraddittorie, è ormai ufficiale il definitivo abbandono da parte dell’attore Will Smith del personaggio di Deadshot, da lui impersonato nel primo film della serie di The Suicide Squad al fianco della star Margot (Harley Quinn) Robbie.
Le ragioni sono probabilmente sia di ordine economico che di precedenti impegni lavorativi già fissati da parte di Smith.

Alla regia del nuovo capitolo, la cui uscita è ufficialmente prevista per il 6 agosto 2021, è stato chiamato James Gunn, che firmerà anche la sceneggiatura.