Seleziona Pagina

REBOOT PER HELLRAISER DI CLIVE BARKER

REBOOT PER HELLRAISER DI CLIVE BARKER

Un reboot del celebre horror cult Hellraiser è in fase di studio e pre-produzione presso la Spyglass Media Group di Gary Barber.

Lo scrittore David S. Goyer è stato chiamato a scriverne la sceneggiatura. La casa di produzione americana finanzierà e svilupperà il film per la distribuzione mondiale e di fatto è il primo progetto da quando la società ha annunciato il suo rilancio. Keith Levine sarà il produttore, insieme a Goyer, sotto il marchio Phantom Four mentre Chris Stone supervisionerà il progetto per Spylass.

Il nuovo Hellraiser è descritto da Barber come una “rivisitazione fedele ma evoluta” dell’originale del 1987 con un particolare focus sul personaggio del cenobita Pinhead.

Lo scrittore britannico Clive Barker aveva sceneggiato e diretto Hellraiser – Non ci sono limiti nel 1987 basandolo sul proprio romanzo Schiavi dell’inferno (The Hellbound Heart, 1986). Il libro introduceva nell’immaginario collettivo uno dei personaggi più iconici del cinema horror moderno, Pinhead appunto (anche se nel film e nel romanzo il nome non viene mai citato), demone dalla testa chiodata che con la sua legione di cenobiti si prefigge il non facile compito di iniziare chi li evoca al più sublime piacere attraverso il dolore più atroce. Queste creature vivono in una dimensione infernale dalla quale è possibile richiamarle configurando nel modo giusto un cubo puzzle, tipo quello celeberrimo di Rubik, chiamata Scatola di Lemarchand. Il film ebbe un successo durato altri nove film, oltre a numerosi graphic novel, merchandise d’ogni genere e un sequel letterario ufficiale pubblicato dallo stesso Barker nel 2015 dal titolo Vangeli di Sangue (The Scarlet Gospels).

Barber ha aggiunto: “Per generazioni Hellraiser, visionariamente contorto e fantasioso, ha ossessionato la mente degli spettatori con le sue immagini accattivanti e disturbanti di Pinhead. David è il narratore perfetto per continuare la visione originale di Clive in una nuova versione della storia.

Goyer ha inoltre affermato: “Sono stato un fan del lavoro di Barker fin dagli originali Libri di sangue e della novella Schiavi dell’inferno. Avere la possibilità di reimmaginare Pinhead e il popolo dei cenobiti per un nuovo pubblico è un incubo diventato realtà. Peraltro anche Gary è un vero fan e ci impegniamo a fare qualcosa del nuovo Hellraiser qualcosa di forte, oscuro e viscerale.”

Goyer è noto per aver co-scritto la trilogia di Batman di Christopher Nolan (Batman Begins, Dark Knight, Dark Knight Rises), così come la trilogia di Blade della Marvel (Blade, Blade II e Blade: Trinity) e ancora del prossimo Terminator: Dark Fate. Inoltre, lo sceneggiatore ha firmato anche come showrunner per la prossima serie Foundation prodotta da Apple.

Spyglass Media Group è stata rilanciata a marzo dall’ex-capo della MGM, Barber, dai co-presidenti di Lantern Entertainment Andy Mitchell e Milos Brajovic e dagli investitori strategici, Eagle Pictures e Cineworld Group. L’originale Spyglass invece era stata co-fondata da Barber e Roger Birnbaum nel 1998.

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner