Seleziona Pagina

Black Panther: Wakanda Forever iniziato ad Atlanta

Black Panther: Wakanda Forever iniziato ad Atlanta

I Marvel Studios tornano a Wakanda.

Black Panther: Wakanda Forever” – l’attesissimo sequel del blockbuster vincitore di un Oscar da un miliardo di dollari “Black Panther” – ha iniziato la produzione martedì ai Pinewood Studios di Atlanta, secondo ciò che ha riportato a Variety il capo dei Marvel Studios Kevin Feige.

Il regista Ryan Coogler sta tornando a dirigere dalla sua sceneggiatura e Feige afferma che anche tutti i membri del cast originale torneranno, senza, ovviamente, la star Chadwick Boseman ,morto nell’agosto 2020 dopo una battaglia di quattro anni contro il cancro al colon.

È chiaramente molto toccante essere qui senza Chad“, ha detto Feige prima del “Black Widow” Global Fan Event a Los Angeles martedì sera. “Ma tutti sono anche entusiasti per riportare il mondo di Wakanda al pubblico e ai fan. Lo faremo in un modo da rendere orgoglioso Chad“.

I dettagli della trama rimangono segreti e Feige non ha detto quali attori sarebbero ritornati. Ma Danai Gurira, Letitia Wright, Daniel Kaluuya, Winston Duke, Lupita Nyong’o, Florence Kasumba e Angela Bassett probabilmente riprenderebbero i loro ruoli dal film originale. (Un rappresentante dei Marvel Studios ha detto che non ci sono stati ulteriori aggiornamenti.

“Black Panther” è stato una sensazione culturale quando è uscito nel febbraio 2018, infrangendo il pernicioso mito di Hollywood secondo cui i film con un cast prevalentemente nero non potevano essere commercialmente fattibili a livello internazionale. Invece, il film ha guadagnato $ 1,34 miliardi in tutto il mondo, rendendo “Black Panther” il film con il maggior incasso di tutti i tempi. Non “Avengers.” Il film ha ottenuto sette nomination all’Oscar, inclusa quella per il miglior film (il primo film di supereroi mai riconosciuto in quella categoria), e ha vinto l’Oscar per la colonna sonora, i costumi e le scenografie.

Black Panther: Wakanda Forever” debutterà l’8 luglio 2022.

È uno dei 26 titoli in arrivo nella lista dei Marvel Studios per l’uscita nelle sale e lo streaming su Disney Plus, inclusa una serie TV ambientata nel mondo di Wakanda che fa parte di un accordo televisivo pluriennale complessivo che Coogler e la sua Proximity Media hanno firmato con The Walt Disney Company a febbraio.

Siamo particolarmente felici di fare il nostro primo prodotto con Kevin Feige, Louis D’Esposito, Victoria Alonso e i loro partner ai Marvel Studios, dove lavoreremo a stretto contatto con loro su alcuni spettacoli MCU per Disney Plus“, ha detto Coogler a il momento dell’affare. “Siamo già coinvolti in alcuni progetti che non vediamo l’ora di condividere“.

Ryan Coogler con Lupita Nyong’o

Sergio Giuffrida
+ posts

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW. Dai primi anni Novanta al novembre 2021 è stato segretario del SNCCI Gruppo Lombardo. Attualmente è nel board di direzione con Luigi Bona della Fondazione Franco Fossati e del WOW museo del fumetto, dell'illustrazione e del cinema d'animazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner