Seleziona Pagina

STAR WARS RISE AGAIN: L’ASCESA DI SKYWALKER

STAR WARS RISE AGAIN: L’ASCESA DI SKYWALKER

È confermato: il prossimo film di Star Wars che uscirà nel 2022 sarà firmato dagli showrunner di Game of Thrones, mentre non dovrebbe far parte della squadra il regista di The Last Jedi, Rian Johnson.

Il presidente e amministratore delegato della Disney, Robert Iger, ha rilasciato la notizia martedì scorso durante una conferenza stampa presso Moffett Nathanson Media & Communications.

Abbiamo fatto un accordo con David Benioff e D.B. Weiss, noti per Game of Thrones, e così il prossimo film sarà firmato da loro. E questo è tutto!” Ha detto Iger agli intervenuti.

La scorsa settimana, la Disney aveva annunciato che avrebbe preso una pausa per i lungometraggi della saga di Star Wars dopo che questo dicembre debutterà The Rise of Skywalker, film conclusivo della trilogia iniziata con The Force Awakens (2015) e  che fungerà anche da finale per la Skywalker Saga che è cominciata con l’originale del 1977.

La compagnia conferma che i prossimi film dovrebbero essere rilasciati a intervalli di due anni a partire dal dicembre del 2022. Non si sa se questi film saranno realizzati da Benioff e Weiss o da Johnson. La presidente della Lucasfilm Kathleen Kennedy ha dichiarato che le due squadre si consulteranno insieme sui loro progetti, ma sembra che si tratterà di trilogie separate.

Iger ha anche scherzato sul fatto che una terza serie TV di Star Wars è in lavorazione per il servizio di streaming Disney+. Quando debutterà questo novembre, Disney+ includerà la serie The Mandalorian del produttore Jon Favreau. Lo show sarà basato su un pistolero mascherato nel periodo senza legge dopo gli eventi di Return of the Jedi. Questo mentre un’altra serie, supervisionata dal produttore americano Stephen Schiff, si concentrerà invece sulla spia ribelle interpretata da Diego Luna, Cassian Andor, in Rogue One e sul suo droide K-2S0 (Alan Tudyk).

Credo che probabilmente ci sarà almeno un’altra serie live-action di Star Wars che realizzeremo per Disney+, prima di pubblicare il prossimo film,” ha detto Iger. “Credo che queste serie televisive saranno estremamente popolari per i fan di Star Wars e molto preziose per Disney+ mentre ci prepariamo per il prossimo set di film.”

Ha anche tessuto lodi per The Rise of Skywalker, a.k.a. Episodio IX:Non ho ancora visto IX finito, ma sono fiducioso in base ai pezzi che ho visto e alla sceneggiatura che ho letto che sarà estremamente popolare.”

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *