Se la corsa agli incassi del Thanksgiving day è stata vinta di misura dal fantascientifico cartoon disneyano Ralph, con The Grinch, Creed II, Fantastic Beast e Bohemian Rhapsody, piazzati a seguire nelle prime 5 posizioni, la battaglia del box office delle imminenti feste si preannuncia un vero scontro di titani, specie considerando gli incassi totalizzati, quasi 95 milioni di dollari, dall’uscita in Cina del nuovo kolossal DC, Aquaman, che ha così doppiato il miglior risultato d’esordio di sempre in quel paese.
Nel solo ambito fantascientifico e fantastico troviamo infatti sul mercato interno, programmati in rapida successione, il nuovo Spider-Man e Mortal Engines in uscita entro metà dicembre anche in Italia e ancora, giusto in tempo per competere nel box office natalizio, Mary Poppins Returns, il già citato Aquaman e il prequel dei Trasformers Bumblebee.