Seleziona Pagina

Oscar Isaac sarà Moon Knight

Oscar Isaac sarà Moon Knight

Sette mesi dopo l’annuncio di Variety per cui Oscar Isaac dovesse essere in trattative per recitare in “Moon Knight” la serie Disney Plus dei Marvel Studios, la Marvel ha finalmente confermato che l’attore 42enne sarà effettivamente il protagonista del progetto.

Naturalmente, la Marvel lo ha fatto tramite un tweet che recita, “‘WE ARE MOONKNIGHT’ – Oscar Isaac” – una una battuta arguta sul fatto che il personaggio di Isaac – il soldato d’élite e mercenario Marc Spector – ha personalità multiple e distintive, che lui sviluppa dopo essere diventato l’incarnazione di Khonshu, il dio egizio della luna.

Non è chiaro il motivo per cui alla Marvel ci sia voluto così tanto tempo per confermare uno dei segreti peggio custoditi di Hollywood, al di là della propensione generale dello studio a fare annunci ufficiali nel proprio programma.

Persino Sebastian Stan, la star di ‘The Falcon and the Winter Soldier’ a marzo aveva detto che Isaac avrebbe interpretato ‘Moon Knight’ durante una conferenza stampa virtuale per la serie Disney Plus, e il capo dei Marvel Studios Kevin Feige, anche lui presente, non ha contraddetto.

Indipendentemente da ciò, il tweet di cui sopra, è la prima parola ufficiale da parte dello studio.

Sarà la seconda svolta dell’attore in un personaggio Marvel con sede in Egitto, dopo aver interpretato Apocalypse in ‘X-Men: Apocalypse’ del 2016 per la 20th Century Fox.

Isaac è apparso anche nell’epico film di fantascienza ‘Dune’ per la Warner Bros., e ha interpretato il pilota Poe Dameron nella più recente trilogia di ‘Star Wars’ per la società sorella della Marvel Lucasfilm.

Il resto del cast ‘Moon Knight’ deve essere ancora annunciato, ma nel mese di gennaio,  Variety e altri hanno riferito che è stato assegnato un ruolo importante anche a  May Calamawy (“Ramy”) .

Jeremy Slater (“The Umbrella Academy”) è lo sceneggiatore principale di “Moon Knight,” Mohamed Diab (“Clash”), Justin Benson e Aaron Moorhead (“The Endless”) sono i registi.

L’inizio delle riprese in Ungheria era previsto a marzo, per un’uscita progettata nel 2022. Al momento non abbiamo notizie più precise.

Sergio Giuffrida
+ posts

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW. Dai primi anni Novanta al novembre 2021 è stato segretario del SNCCI Gruppo Lombardo. Attualmente è nel board di direzione con Luigi Bona della Fondazione Franco Fossati e del WOW museo del fumetto, dell'illustrazione e del cinema d'animazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner