Seleziona Pagina

È MORTO IL REGISTA E SCENEGGIATORE RINGO LAM

È MORTO IL REGISTA E SCENEGGIATORE RINGO LAM

Ringo Lam, il cui nome vero era Lin Lingdong, è stato trovato morto il 29 dicembre 2018 dalla moglie, nel letto della sua abitazione.

Nato ad Hong Kong nel 1954, è stato uno dei più importanti ed originali cineasti, sceneggiatori e produttori dell’estremo oriente, membro di spicco della locale New Wave insieme a nomi quali Tsui Hark e Johnnie To.

Dopo aver studiato recitazione a Hong Kong sotto la guida di Chow Yun Fat e poi studiato cinema a Toronto, ha esordito con l’originale commedia Esprit d’amour (Yam yeung choh, 1983).

Sarà tuttavia il suo film Long hu feng yun (City of Fire, 1987) a essere fonte d’ispirazione per la trama e per alcune scene del film di Quentin Tarantino Reservoir Dogs, come ha ammesso e confermato lo stesso regista americano ricordando la figura del maestro.

Con Jean Claude Van Damme ha girato diverse pellicole hollywoodiane quali Maximum Risk (1996), Hell – Scatena l’inferno (In Hell, 2003) e The Replicant (2001).

Nel commemorarlo l’attore belga si è dichiarato profondamente addolorato per l’improvvisa scomparsa del regista.

Nella sua ricca ma non vastissima cinematografia come regista ci piace ricordare ancora: Mad Mission 4: You Never Die Twice (Zuijia paidang zhi qianli jiu chaipo, 1986), Prison on Fire (Gam yuk fung wan, 1987), School on Fire (Hok haau fung wan, 1988), Undeclared War (Sheng zhan feng yun, 1990), Point of No Return (Yi chu ji fa, 1991), Prison on Fire II (Jian yu feng yun II: Tao fan, 1991), The Twin Dragons (Shuang long hui, 1992), Full Contact (Xia dao Gao Fei, 1992), Duello al tempio maledetto (Huo shao hong lian si, 1994), Great Adventurers (Da mao xian jia, 1995), Full Alert (Go do gaai bei, 1997), Looking for Mr. Perfect (Kei fung dik sau, 2003), Triangle (Tie saam gok), co-regia di Johnnie To e Tsui Hark (2007), Wild City (2015), Sky on Fire (2016).

Del suo ultimo lavoro Baat Bou Bun esiste un girato di cui non si sa ancora che fine farà.

In occasione della 14ma edizione del New York Asian Film Festival, la domenica 27 giugno 2015, era stato insignito della prestigiosa Star Asia Lifetime Achievement Award.

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner