Seleziona Pagina

È morta Mira Furlan, attrice di ‘Babylon 5’ e ‘Lost’

È morta Mira Furlan, attrice di ‘Babylon 5’ e ‘Lost’

Mira Furlan , meglio conosciuta per i suoi ruoli di Delenn in “ Babylon 5 ” e Danielle Rousseau in “ Lost ”, è morta mercoledì 20 gennaio 2021. Aveva 65 anni.

Il suo account Twitter ha annunciato la notizia il giorno dopo e il creatore di ‘Babylon 5’ J. Michael Straczynski ha pubblicato un tributo all’attrice più tardi quella notte.

mira furlanmira furlan

Anche se una causa della morte non è stata ancora rivelata, Straczynski ha detto che il cast e la troupe di ‘Babylon 5’ avevano ‘saputo da tempo che la salute di Mira stava declinando’.

Abbiamo continuato a sperare che sarebbe migliorata’, ha scritto. ‘In un’e-mail di gruppo inviata al cast qualche tempo fa, si era sperato in un miglioramento’.

Straczynski ha detto di aver ricevuto in seguito la chiamata dal co-protagonista di “Babylon 5” Peter Jurasik annunciando che il marito della Furlan, il regista Goran Gajić, la stava ‘portando a casa’.

Mira era una donna buona e gentile, una performer di straordinario talento e un’amica di tutti i membri del cast e della troupe di ‘Babylon 5’, e siamo tutti devastati dalla notizia’, ​​ha scritto. ‘I membri del cast a cui è stata particolarmente vicina dalla fine dello spettacolo, avranno bisogno di tempo per elaborare questo momento, quindi per favore siate gentili se non risponderemo per un po’. Abbiamo troppo spesso percorso questo viale e diventa sempre più difficile’.

 

mira furlan

 

Furlan era nata nell’ex Jugoslavia, dove ha ricoperto diversi ruoli teatrali e ha fatto parte del Teatro Nazionale Croato, per poi emigrare nel 1991 negli Stati Uniti.

È entrata a far parte della serie fantascientifica ‘Babylon 5’ nel 1993 ricoprendo il ruolo di Delenn, l’ambasciatore Minbari sulla stazione spaziale, e avrebbe continuato a recitare nella serie per le sue cinque stagioni complete.

Nel 2004, ha debuttato nella famosa serie della ABC ‘Lost’ nei panni di Danielle Rousseau, una scienziata che era naufragata sulla misteriosa isola dello show 16 anni prima dello schianto dell’Oceanic Flight 815.

Un ruolo importante che avrebbe ripreso anche nelle stagioni successive.

Furlan ha continuato a recitare durante lo scorso anno e ha collezionato decine di crediti tra film e show TV.

Per esempio, ‘When Father Was Away on Business’ (Papà è in viaggio d’affari), candidato all’Oscar, di Emir Kusturica, ‘Beauty of Vice’, ‘Three For Happiness’ e ‘In the Jaws of Life’.

Oltre al marito Gajić le sopravvive il figlio, Marko Lav Gajić.

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner