Seleziona Pagina

Zombie contro Zombie

Zombie contro Zombie

Il 7-8 e9 novembre arriva nelle sale italiane l’originalissimo “Zombie contro Zombie”. Nato come saggio finale di un workshop e costato circa 20 mila dollari, il film ha letteralmente disintegrato il box office giapponese nell’arco dell’estate (l’incasso complessivo, al 22 ottobre, ha superato i 23 milioni di dollari, per un totale di oltre 2 milioni di spettatori!) e ora si appresta ad assaltare il mercato asiatico ed europeo. Ci sono film che diventano cult e ci sono film che nascono cult. Il folgorante “Zombie contro Zombie” (presentato in anteprima internazionale al Far East Film Festival di Udine) appartiene, senza ombra di dubbio, a questa seconda categoria.

Sotto il profilo cinematografico, grazie a una struttura che moltiplica i piani narrativi fondendo commedia, horror, risate e splatter. Sotto il profilo dell’orgoglio indie, perché trasforma i limiti evidentissimi del low low low budget nella più sfacciata libertà creativa. E, ovviamente, sotto il profilo della produzione e del marketing, visto che Zombie contro Zombie è passato in un battere di ciglia dall’essere un bizzarro outsider al diventare un clamoroso fenomeno commerciale!

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *