Seleziona Pagina

MICHELLE YEOH E IL FUTURO DI STAR TREK

MICHELLE YEOH E IL FUTURO DI STAR TREK

Mentre ha debuttato con un ottimo risultato di audience la seconda stagione di Star Trek Discovery che prosegue la storia esattamente da dove si era interrotta, Michelle Yeoh è stata chiamata sempre dalla Cbs All Access per girare uno spin off di cui sarebbe protagonista assoluta.
La serie vedrebbe Yeoh riprendere il ruolo di Philippa Georgiou, espandendo l’attuale posizione del personaggio come membro della Sezione 31, un’oscura agenzia di intelligence che opera all’interno della Federazione. In realtà ci sono state voci di uno spin off sulla sezione 31 con protagonista la Yeoh fin dalla conclusione della prima stagione di Discovery, dopo che una scena cancellata prima della messa in onda rivelò che il personaggio della Georgiou era stato avvicinato da un membro dell’organizzazione sul pianeta natale Klingon.

“Sono così entusiasta di continuare a raccontare queste intriganti storie della saga”, ha detto Michelle Yeoh. “Essere parte di questo universo e interpretare questo personaggio in particolare è stata una grande gioia per me. Non vedo l’ora di vedere come proseguirà il tutto – sicuramente credo che andrà ‘dove nessuna DONNA è mai andata prima!’“.

La nuova serie sarà scritta da Bo Yeon Kim e Erika Lippoldt e prodotta da Cbs Television Studios, Hide Hideout di Alex Kurtzman e Roddenberry Entertainment. Kurtzman, Heather Kadin, Rod Roddenberry e Trevor Roth saranno come produttori esecutivi mentre Aaron Baiers sarà il co-produttore esecutivo insieme a Kim e Lippoldt.

“Michelle ha sfondato, infranto i confini e ci ha stupito per la sua grazia e la sua intensità per decenni”, ha detto Kurtzman. “Come persona, la adoro. Come attore, la venero. Erika e Boey poi sono scrittori straordinari ed eccitanti che portano una nuova prospettiva nel mondo di ‘Star Trek’… siamo tutti entusiasti di esplorare il prossimo selvaggio capitolo della vita del capitano Philippa Georgiou”.

Recentemente abbiamo visto questa attrice malaysiana di origine cinese: Michelle Yeoh Choo-Kheng (classe 1962, Leone ma soprattutto pericolosamente Cavallo di fuoco nell’astrologia orientale). È nota soprattutto per le sue interpretazioni in film d’azione dove a volte compare nei titoli con il nome di Michelle Khan. Candidata ai Premi Bafta come miglior attrice protagonista per La tigre e il dragone, è apparsa in Memorie di una Geisha, lo 007 Il domani non muore mai e il recente campione d’incassi Crazy Rich Asian.

Il filone narrativo della Sezione 31 è l’ultimo intrigante sviluppo messo in atto nella popolarissima serie fantascientifica. Certo, molti diranno niente di veramente nuovo sotto il sole e tuttavia solo una delle frecce all’arco della saga: sono infatti previsti anche una serie di cortometraggi Star Trek: short Trek, una serie ancora senza titolo in cui Sir Patrick Stewart riprenderà il suo celebre ruolo di Jean-Luc Picard e infine la commedia animata Star Trek: Lower Decks firmata dallo scrittore di Rick & Morty, Mike McMahan.
Come riportato in precedenza da Variety, ci sono anche molti altri progetti che non sono stati ancora ufficialmente annunciati, tra cui una serie dedicata alla Starfleet Academy di Stephanie Savage e Josh Schwartz.

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *