Seleziona Pagina

È MORTO L’ATTORE BILLY DRAGO

È MORTO L’ATTORE BILLY DRAGO

Billy Drago, volto particolare e caratteristico dotato di un certo magnetismo, è morto in seguito alle conseguenze di un ictus a Los Angeles il 24 giugno 2019.

Nato a Hugotoon il 18 settembre 1946, il suo vero nome era William Eugene Burrows. Attore statunitense noto per i suoi ruoli di caratterista o comprimario, quello più celebre resta sicuramente il Frank Nitti, killer al soldo di Al Capone, nel celebre film di Brian De Palma Gli Intoccabili.

Nell’ambito del fantastico e della fantascienza, tuttavia, ha avuto una discreta notorietà. In televisione è apparso nel primo episodio di Automan, nella serie Streghe, in un ruolo ricorrente (complessivamente sette episodi), e ancora in un episodio sia di di The X-Files (2000) sia di Supernatural (2008). Proprio in TV ha avuto anche il ruolo da protagonista nel disturbante Sulle tracce del terrore (Imprint) diretto dal maestro Takashi Miike per la nota serie Masters of Horror.

Al cinema lo si è visto in pellicole ai limiti del cult: Vamp (1986), True Blood (1989), L’angelo della vendetta (Lady Dragon 2, 1993), Lunarcop (1995), Tremors 4 – Agli inizi della leggenda (Tremors 4: The Legend Begins, 2004), Mysterious Skin (2004), Le colline hanno gli occhi (The Hills Have Eyes, 2006) e 7 Mummies (2006).

È curioso notare come l’artista decise di utilizzare lo pseudonimo di Billy Drago per evitare confusione con William S. Burroughs, il celebre autore di Pasto nudo.

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *