Seleziona Pagina

Dungeons and Dragons, il reboot in fase di chiusura

Dungeons and Dragons, il reboot in fase di chiusura

Dungeons and Dragons sarà forse interpretato da Chris Pine, che è attualmente in trattative per l’imminente adattamento cinematografico di Paramount ed eOne del popolare gioco fantasy: il gioco di ruolo più antico e venduto.

Jonathan Goldstein e John Francis Daley, il duo meglio conosciuto per ‘Game Night” con Rachel McAdams e Jason Bateman, stanno dirigendo il film e scrivendo la sceneggiatura, basata su una bozza di Michael Gilio.

La Paramount co-produce e co-finanzia il film Dungeons and Dragons con Hasbro ed eOne.

Quest’ultima distribuirà il film nel Regno Unito e in Canada, mentre Paramount si occupa del lancio nel resto del mondo.

La data di rilascio è stata recentemente posticipata da novembre 2021 a 27 maggio 2022.

Jeremy Latcham sta producendo il film, che Hasbro ha acquisito l’anno scorso, per eOne mentre Brian Goldner produce per conto di Hasbro.

Dungeons and Dragons è stato adattato per la prima volta in un film per la New Line Cinema nel 2000. Il film, interpretato da Justin Whalin, Marlon Wayans e Jeremy Irons, è stato un flop commerciale e di critica.

Dungeons & Dragon 2021

L’imminente produzione in lavorazione da anni per la Warner Bros prevedeva Ansel Elgort nel ruolo principale. A quel tempo, il regista previsto era Rob Letterman.

Dopo una battaglia legale tra Sweetpea Entertainment e Hasbro sui diritti di proprietà, il film è stato acquisito dalla Paramount.

A dirigere il film è stato inizialmente chiamato Chris McKay, poi sostituito da Goldstein e Daley nel 2019.

Pine apparirà accanto a Gal Gadot nell’action avventuroso ‘Wonder Woman 1984’, dove riprende il ruolo di Steve Trevor, il boyfriend di Wonder Woman.

Il sequel di ‘Wonder Woman’, grande successo del 2017, debutterà su HBO Max e nelle sale cinematografiche statunitensi il 25 dicembre.

Attualmente Chris Pine sta lavorando al film di prossima uscita di Olivia Wilde Don’t Worry Darling un thriller psicologico interpretato anche da Florence Pugh e Harry Styles.

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner