Mentre il 14 aprile debutterà la stagione finale della serie originale, resta sotto stretto riserbo la trama e il numero di puntate del diretto prequel / spin off del grande successo HBO Game of Thrones per il quale è in via di completamento il casting.

Agli attori già confermati, Naomi Watts, Josh Whitehouse, Naomi Ackie, Denise Gough, Jamie Campbell Bower, Sheila Atim, Ivanno Jeremiah, Georgie Henley, Alex Sharp, Toby Regbo, e Miranda Richardson, si sono infatti aggiunti altri cinque nomi: Marquis Rodriquez, reduce dai già chiusi Luke Cage e Iron Fist; John Simm, già visto in Collateral, Doctor Who e Life on Mars; Richard McCabe, apparso in precedenza in Philip K. Dick’s Electric Dreams e Harlots; John Heffernan, già nel cast di Dracula, The Crown e Luther; Dixie Egerickx, infine, già nel cast di Summerland e The Secret Garden.

La serie, come confermato da Jane Goldman, showrunner e co-creatrice del progetto insieme allo scrittore George R. R. Martin, sarà “una canzone del Fuoco e del Ghiaccio” scendendo dall’età dell’oro degli eroi in quella più buia, terrificante e sanguinosa del grande conflitto precedente la storia raccontata nella prima serie; il tutto esplorando e chiarendo molti degli enigmi, come ad esempio la nascita dei white walker, e altri misteri dell’est e del nord.