È ufficiale, l’emittente televisiva statunitense Hbo ha in produzione l’adattamento dell’ultimo romanzo di Stephen King The Outsider e l’attore Ben Mendelsohn ne sarà protagonista. Il collega Jason Bateman sarà, invece, il regista e il produttore esecutivo dei primi due episodi della serie.

Il nuovo giallo-horror del maestro del fantastico, uscito il 22 maggio negli USA e il 23 ottobre in Italia, ha così stabilito un nuovo record nel passaggio dal libro allo schermo. Il debutto dei dieci episodi scritti da Richard Price è, infatti, previsto per la prima metà del 2019.

Mendelsohn è reduce dalla partecipazione a Rogue One: A Star Wars Story e Bloodlines, film prodotto da Netflix per il quale ha ottenuto un Emmy. È stato inoltre re Giorgio VI nel film L’ora più buia (2017) e lo vedremo a breve nel nuovo Captain Marvel.
Romanzo e serie ruotano attorno alle poco ortodosse indagini sull’omicidio di un ragazzo in cui il côté giallo si confonde con quello horror e sovrannaturale.