Seleziona Pagina

in riga edizioni pubblica “Viaggi Interstellari”.

in riga edizioni pubblica “Viaggi Interstellari”.

Bologna – 16 marzo 2022

La casa editrice in riga edizioni è lieta di annunciare l’uscita della raccolta di racconti di fantascienza “Viaggi Interstellari”.

Viaggi Interstellari è il titolo della prima raccolta della collana Space & Science Fiction, curata dalla giornalista e appassionata di fantascienza Sveva Stallone.

Il volume si apre con un originale inedito di Gabriella Scialdone, prima tra le grandi firme della fantascienza italiana ad aver aderito all’iniziativa della casa editrice.

Ci aspettiamo un vero successo – ha dichiarato Matteo Lanfranchi, editore – perché si tratta di un territorio che la nostra casa editrice non ha ancora esplorato, ma per il quale percepiamo notevole interesse tra il pubblico. Desideriamo anche riportare la fantascienza in Italia, perché pensiamo che questo genere parli ancora troppo spesso in inglese, mentre abbiamo ottimi scrittori in lingua italiana e tutta l’intenzione di farli conoscere a un vasto pubblico”.

Conclude Lanfranchi: “Ci aiuta in questo anche la filmografia che – se vogliamo – stimola maggiormente la curiosità tra il pubblico più giovane e che, di riflesso, spinge a cercare letture”.

in riga edizioni è una casa editrice che risiede a Bologna e ha all’attivo molte opere che vanno dall’architettura allo spazio, passando per i Web Studies, psicologia, matematica, ingegneria, latino, ma anche libri di didattica e dizionari vari.

Un bel sito web, completo di chat di aiuto, carrello, shop e l’immancabile print-on-demand permettono al lettore di navigare e scegliere tra i testi a lui più congeniali.

Sergio Giuffrida
+ posts

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW. Dai primi anni Novanta al novembre 2021 è stato segretario del SNCCI Gruppo Lombardo. Attualmente è nel board di direzione con Luigi Bona della Fondazione Franco Fossati e del WOW museo del fumetto, dell'illustrazione e del cinema d'animazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner