Seleziona Pagina

Golden Reel Award a ‘Dune,’ ‘West Side Story’, ‘Nightmare Alley’

Golden Reel Award a ‘Dune,’ ‘West Side Story’, ‘Nightmare Alley’

Il 13 marzo scorso si è tenuta la 69a edizione dei Golden Reel Awards per premiare i migliori montaggi sonori in film, televisione, videogiochi. Tra i vincitori, “Dune”, “Nightmare Alley” e “West Side Story.”
La cerimonia, che si è tenuta virtualmente, è stata aperta da un discorso del presidente di Motion Pictures Sound Editors, Mark Lanza, che si è congratulato con i membri dell’organizzazione per il loro lavoro malgrado la pandemia di COVID-19.
Negli ultimi due anni, i nostri membri hanno aperto la strada allo sviluppo di soluzioni operative da lontano, con cui hanno potuto lavorare“, ha detto Lanza durante la cerimonia. “Ringraziamo il loro ingegno. MPSE è da sempre sinonimo di creatività e innovazione”.
I primi tre premi cinematografici sono stati assegnati a “Dune”, “Nightmare Alley” e “West Side Story”, che hanno vinto rispettivamente per effetti/foley, dialoghi/ADR e musica.
Tutti e tre i film partecipano alla 94a edizione degli Academy Awards per il miglior film e “Dune” e “West Side Story” sono nominati per il miglior suono.
Altri film vincitori di premi includevano il film della Paramount Plus “Infinite”, “Raya e l’ultimo drago” e il film cinese “Cliff Walkers”.
Non potremmo essere più entusiasti per essere essere stati insigniti di questo fantastico premio“, ha affermato Mark Mangini, uno dei supervisori al montaggio del suono di “Dune”, che ha accettato il premio per effetti speciali/foley con un discorso video sullo sfondo di un paesaggio sabbioso. “Siamo ancora qui su Arrakis, a fare suoni per ‘Dune: Part II’ – shh, non ditelo a nessuno.”
Le categorie televisive hanno premiato titoli come “Only Murders in the Building“, per il suo acclamato episodio muto “The Boy in 6B“; “La ferrovia sotterranea“, per il suo penultimo episodio “Indiana Winter“; e “Successione“, per la premiere della terza stagione “Secession”.
Altri vincitori TV comprendono vari titoli Netflix come “Love, Death + Robots“, “Arcane” e “The Witcher“.
Golden Reel Award: Danny PaganDurante la cerimonia, il supervisore al montaggio sonoro Danny Pagan ha consegnato il premio annuale del regista al regista di “Apollo 13” e “A Beautiful MindRon Howard.
Sempre durante la cerimonia, il premio alla carriera è stato consegnato ad Anthony J. Ciccolini III da Rickley W. Dumm.
Il sound design è uno degli aspetti più misteriosi ed sfuggenti del nostro mezzo“, ha detto Howard, durante il suo discorso di accettazione. “Con il suono, sia letterale che impressionistico, si costruiscono mondi. E il pubblico ci nuota dentro“.

Sergio Giuffrida
+ posts

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW. Dai primi anni Novanta al novembre 2021 è stato segretario del SNCCI Gruppo Lombardo. Attualmente è nel board di direzione con Luigi Bona della Fondazione Franco Fossati e del WOW museo del fumetto, dell'illustrazione e del cinema d'animazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner