Seleziona Pagina

‘The Witcher: Blood Origin’ prequel da Netflix

‘The Witcher: Blood Origin’  prequel da Netflix

Netflix ha annunciato “The Witcher: Blood Origin“, una serie limitata ambientata nell’universo di “The Witcher”, che racconterà il retroscena della civiltà elfica prima della sua caduta e rivelerà la storia perduta del primissimo Witcher.

“Blood Origin”, che sarà girato nel Regno Unito, sarà una serie live-action limitata in sei parti, di fatto un prequel della popolare serie di Netflix “The Witcher.”

Non sono stati annunciati dettagli sul casting.

Ambientato in un mondo elfico – 1200 anni prima del mondo di “The Witcher” – “Blood Origin” racconta una storia secondo Netflix, persa nel tempo e negli eventi che portano alla fondamentale “congiunzione delle sfere,” quando i mondi di mostri, uomini e gli elfi si sono uniti per diventare uno.

Declan de Barra, sceneggiatore della prima stagione di “The Witcher”, agirà come produttore esecutivo e showrunner.

Lauren Schmidt Hissrich già produttore esecutivo e showrunner di Seasons 1 e 2 di “The Witcher” fungerà da produttore esecutivo.

Andrzej Sapkowski, che ha scritto la serie originale di libri “Witcher” su cui si basa lo spettacolo di Netflix, sarà consulente creativo per il prequel.

Jason Brown e Sean Daniel di Hivemind e Tomek Baginski e Jarek Sawko di Platige Films saranno entrambi produttori esecutivi.

“Sono un gran tifoso del fantasy da sempre e non vedo l’ora di raccontare la storia di ‘The Witcher: Blood Origin,‘ ha dichiarato de Barra. ‘Quando ho letto per la prima volta i libri di “The Witcher’ mi è venuta spontanea una domanda: ma come era davvero il mondo elfico prima dell’arrivo disastroso degli umani? Mi ha sempre affascinato l’ascesa e la caduta delle civiltà e come potessero prosperare scienza, ricerca e cultura prima di quel triste autunno.”

Schmidt Hissrich ha aggiunto: ‘Sono entusiasta a collaborare con Declan e il team Netflix per questo nuovo progetto. È entusiasmante esplorare ed espandere l’universo Witcher creato da Andrzej Sapkowski e non vediamo l’ora di presentarvi nuovi personaggi e una storia originale che arricchirà ancora di più il nostro magico mondo mitico’.

Sapkowski ha commentato: ‘È bello che il mondo di Witcher si stia espandendo, come avevamo infatti previsto. Spero che altri appassionati si possano aggiungere al mondo dei miei libri’.

La seconda stagione di ‘The Witcher’, con Henry Cavill nel ruolo del titolo, è stata programmata per riprendere la produzione il mese di agosto, nel Regno Unito.

 

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner