Seleziona Pagina

LOBO PROTAGONISTA DELLO SPIN OFF DI KRIPTON PER SYFY

LOBO PROTAGONISTA DELLO SPIN OFF DI KRIPTON PER SYFY

La rete Syfy di NBC Universal ha annunciato con Warner Horizon Scripted Television che sarà realizzata una nuova serie televisiva che vedrà protagonista il duro e violento Lobo, il personaggio dei fumetti della DC Comics. L’alieno cacciatore di taglie, originariamente creato come parodia di personaggi ultravioletti della rivale Marvel quali Wolverine o The Punisher, fa la sua apparizione nella seconda stagione di Krypton, che debutta questo mese sulla rete televisiva specializzata. Lobo è stato a lungo ritratto come uno dei personaggi più forti e pericolosi dell’Universo DC e anche uno dei suoi più sboccati bastich (nell’originale): è infatti uno degli epiteti preferiti del personaggio. Cameron Welsh, produttore esecutivo di Krypton, sarà il produttore esecutivo e anche lo scrittore della nuova serie. Emmett J. Scanlan interpreta il personaggio di Lobo in Krypton e dovrebbe interpretare il personaggio anche nello spin-off.

Lobo è apparso per la prima volta nei fumetti nel 1983, presentato come cattivo. Nel corso del tempo, tuttavia, è diventato un eroe, anche se non ha usato i metodi più onorevoli. DC ha anche dato al personaggio un fumetto tutto suo tra il 1993 e il 1999.

La poliedrica e attiva rete televisiva di Syfy ha peraltro al suo attivo una serie di nuovi show in fase di sviluppo, tra cui Chucky, The Woods, Night Gallery, Wayward Children, The Raven Cycle e Death Is My BFF che spaziano dalla fantascienza all’horror.

Sergio Giuffrida
+ posts

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW. Dai primi anni Novanta al novembre 2021 è stato segretario del SNCCI Gruppo Lombardo. Attualmente è nel board di direzione con Luigi Bona della Fondazione Franco Fossati e del WOW museo del fumetto, dell'illustrazione e del cinema d'animazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner