Seleziona Pagina

È MORTO RICHARD WILLIAMS, L’ANIMATORE DI “CHI HA INCASTRATO ROGER RABBIT?”

È MORTO RICHARD WILLIAMS, L’ANIMATORE DI “CHI HA INCASTRATO ROGER RABBIT?”

Si è spento a 86 anni nella sua casa a Briston in Inghilterra il noto e stimato animatore Richard Williams, meglio conosciuto per il suo straordinario lavoro nel film Chi ha incastrato Roger Rabbit?.

Nato a Toronto, in Canada, Williams oltre a essere un eccellente animatore è stato anche un regista, un produttore, un autore ma anche un insegnante e un mentore per le nuove generazioni di animatori. Al suo attivo l’uomo ha ben tre Oscar e tre BAFTA Awards. Oltre alla predetta pellicola di Roger Rabbit, Williams aveva animato anche i titoli di testa della popolare serie di cartoon dedicata alla Pantera Rosa mentre critiche lusinghiere aveva accompagnato l’uscita del suo primo film intitolato The Little Island nel 1958 e successivamente dell’adattamento animato della favola di Dickens A Christmas Carol nel 1971, lavoro per il quale vinse il suo primo Oscar.

Richard Williams

Who Framed Roger Rabbit? è universalmente considerato non solo un capolavoro di tecnica ma anche un vero e proprio turning point nel campo del cinema d’animazione, cosa che consegnò a Williams un altro Oscar per i migliori Visual Effects oltre a uno Special Achievement. La costruzione dei caratteri del film e le scene in mix con il live action presero ben 14 mesi di lavorazione a lui e alla sua equipe, incorporando in alcune singole scene fino a 100 diversi elementi animati, un risultato all’epoca unico e spettacolare.

Suoi ovviamente anche i personaggi principali del film e in particolare Roger e Jessica Rabbit. È interessante notare come negli anni Novanta Williams condusse innumerevoli Masteclass di animazione (alcune sono state registrate ed è possibile visionarle anche se non in rete) con l’entusiastica partecipazione di animatori provenienti dai principali studios tra cui: Disney, Pixar, ILM, Dreamworks/PDI e Warner Bros.

Richard Williams Richard Williams

A chi volesse approfondire il suo lavoro e la sua figura professionale consigliamo di leggere The Animator’s Survival Kit, un libro da lui scritto nel 2001 di cui però è disponibile – lo trovate facilmente su Amazon – solo la versione originale in quanto inedito in italiano. Per chi ama il genere è una vera preziosa bibbia ricca di consigli, suggerimenti e tecnica.

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner