Seleziona Pagina

EWAN McGREGOR TORNERÀ NEI PANNI DI OBI-WAN KENOBI

EWAN McGREGOR TORNERÀ NEI PANNI DI OBI-WAN KENOBI

Ewan McGregor è in trattative per tornare a vestire i panni del maestro Jedi Obi-Wan Kenobi in una serie per Disney+, lo ha confermato la rivista specializzata Variety. In precedenza, McGregor aveva interpretato il personaggio nei tre prequel della trilogia classica di Star Wars: La minaccia fantasma, L’attacco dei cloni e La vendetta dei Sith. Al momento non sono disponibili altri dettagli sulla potenziale serie.

In realtà, si parlava da anni della possibilità che McGregor tornasse al vecchio ruolo in un film dedicato; piani sospesi dopo l’infruttuoso lancio di Star Wars – Solo.

Il neonato canale di streaming aveva precedentemente annunciato The Mandalorian di Jon Favreau con Pedro Pascal e un’altra serie basata su Cassian Andor, personaggio introdotto per la prima volta nel film Rogue One, con Diego Luna protagonista.

La serie sarebbe il secondo grande ruolo televisivo per McGregor che negli ultimi anni ha vinto un Golden Globe ed è stato nominato per un Emmy grazie al suo ruolo nella terza stagione della serie FX Fargo, dove interpretava i fratelli gemelli Emmit e Ray Stussy.

Il cinema resta comunque il focus della carriera di McGregor dove lo vedremo nel sequel di The Shining, Doctor Sleep, in uscita in sala nel prossimo novembre. Sarà anche il cattivo della DC Black Mask nel film Birds of Prey (and the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn). Tra gli altri suoi ruoli da protagonista di successo ricordiamo Trainspotting, Moulin Rouge e Black Hawk Down.

In parallelo a questo progetto Disney+ sta anche costruendo il lato televisivo del Marvel Cinematic Universe, con miniserie di costi elevati come Hawkeye, Loki, Scarlet Witch and Vision, Falcon e Winter Soldier.

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner