Seleziona Pagina

CANCELLATA LA ZOM-COM SANTA CLARITA DIET

CANCELLATA LA ZOM-COM SANTA CLARITA DIET

Dopo la conclusione della terza stagione, la casa di produzione Netflix ha deciso di cancellare la popolare e divertente serie dark comedy Santa Clarita Diet.

Il mondo non aveva mai conosciuto una zom-com fino a Santa Clarita Diet, e siamo in debito con il creatore Victor Fresco per aver portato questa idea a Netflix,” ha detto un portavoce di Netflix in una nota. “Con la loro incredibile bravura, Drew Barrymore e Timothy Olyphant sono stati totalmente al gioco, con una straordinaria abilità per la commedia che ha portato in vita con scintillante freschezza i due personaggi di Sheila e Joel Hammond, anche se uno di loro era un non morto… Siamo grati a Victor, Drew e Timothy, insieme ai colleghi produttori esecutivi Tracy Katsky, Aaron Kaplan, Chris Miller e Ember Truesdell e il cast eccezionale, tra cui Liv Hewson e Skyler Gisondo, nonché tutto l’equipaggio che ci ha accompagnato in queste tre stagioni esilaranti…

Santa Clarita Diet vedeva Drew Barrymore nei panni di un agente immobiliare trasformato in uno zombi e Timothy Olyphant come suo marito. Nel corso delle tre stagioni si è allargato e definito il ventaglio di situazioni personali, familiari e professionali con l’arrivo e la partenza (non sempre indolore) di altri personaggi.

Fresco, che ha creato la serie, e Katsky hanno dichiarato: “Come il nostro pubblico, abbiamo puntato tutto su Sheila e Joel. La loro relazione, di fronte a incredibili avversità, è stata fonte d’ispirazione per scrivere e poi restare a guardare. Per lo più erano divertenti, il che in una commedia è importante. Lavorare con Drew e Tim, insieme all’immenso talento Liv e Skyler, è stata una gioia e un’esperienza da fare almeno una volta nella vita. Netflix ha accettato di dare una chance a questo spettacolo strano e per questo saremo sempre grati. Erano di supporto, sempre positivi e apprezzati del nostro lavoro… almeno fino ad oggi. Ci dispiace ma così va la vita. Tutto finisce! Ci mancherà ma siamo orgogliosi del lavoro che abbiamo fatto e apprezzeremo sempre l’amore e l’entusiasmo che abbiamo provato dal nostro pubblico. Se fosse per loro, Sheila e Joel continuerebbero per altri 10.000 anni.”

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *