Seleziona Pagina

Anne Hathaway si scusa per “The Witches”

Anne Hathaway si scusa per “The Witches”

Anne Hathaway, star di “The witches” (Le streghe), si è scusata per aver rappresentato la Grande Strega nel film con una vistosa disabilità alle mani.

Nella sua ultima fatica l’attrice ha infatti interpretato una strega cattiva affetta da ectrodattilia, malattia congenita che comporta il mancato sviluppo o lo sviluppo incompleto delle dite dalle mani e a volte dei piedi.

Anne Hathaway  ha scritto sulla sua pagina Instagram:

“Di recente ho appreso che molte persone, in particolare bambini con disabilità agli arti, hanno sofferto per il ritratto della Grande Strega fatto in ‘The Witches

“Vorrei prima di tutto dire che faccio di tutto per capire i sentimenti e le esperienze degli altri, perché non ferire le persone mi sembra il minimo di decenza a cui tutti dovremmo aspirare.

“Essendo una persona che crede davvero nella comprensione e che detesta la crudeltà, voglio chiedere dunque scusa per il dolore provocato. Mi dispiace. Quando mi è stato proposto l’aspetto del personaggio, non ho collegato la forma delle mani della Grande Strega Suprema con la disabilità congenita; se lo avessi fatto, vi assicuro che non avrei mai accettato quel tipo di trucco.

“In particolare, voglio ribadire che mi dispiace per i bambini con queste disabilità. Ora che ne so di più, prometto di far attenzione in futuro. E devo delle scuse anche a tutti coloro che amano senza limiti i loro bambini, come io amo i miei figli: mi dispiace di aver deluso tante famiglie”.

Le scuse della Hathaway sono state accompagnate da un video del Lucky Fin Project, un ente senza scopo di lucro volto a sensibilizzare e sostenere i nati con situazioni di ectrodattilia.

Il gruppo è stato una delle prime organizzazioni ad opporsi alla menomazione rappresentata nel film della HBO Max.

Anche la Warner Bros. ha poi rilasciato le sue scuse ufficiali.

“The Witches” è stato diretto da Robert Zemeckis e ha debuttato su HBO Max a ottobre.

È il secondo adattamento cinematografico del popolare libro per bambini di Dahl.

La storia è incentrata su un ragazzo che si imbatte in un raduno di streghe durante il soggiorno da sua nonna in un hotel.

Lì scopre il loro piano malvagio per trasformare tutti i bambini del mondo in topi e si dà da fare con la nonna per contrastare il malvagio complotto.

Oltre alla Hathaway, il cast comprende l’esordiente Jahzir Kadeem Bruno (il bambino), Octavia Spencer, Stanley Tucci, Chris Rock e Kristin Chenoweth.

 

L'Autore

Franco Giambalvo

Appassionato di fantascienza credo da sempre, ma scoperto di esserlo in quarta elementare quando lo hanno portato a vedere "La Guerra dei Mondi" di Byron Haskin: era il 1953 e avrebbe compiuto nove anni in quell'autunno. In seguito ha potuto scrivere con l'aiuto di Vittorio Curtoni e ha pubblicato un romanzo, che al momento è stato del tutto ignorato, sia dagli Editori, sia dai lettori. Ma non si lamenta troppo: ama la fantascienza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner