Seleziona Pagina

Al via la serie romance scifi ‘The Time Traveller’s Wife’

Al via la serie romance scifi ‘The Time Traveller’s Wife’

Per ‘Time Traveller Wife’  basata sul bestseller che già in precedenza aveva avuto un adattamento cinematografico sono stati scelti per i ruoli principali della prossima serie della HBO Theo James e Rose Leslie.

Basato sull’omonimo romanzo di Audrey Niffenegger, la serie racconta la storia di Clare (Leslie) e Henry (James) e un matrimonio con un problema derivato dal viaggio nel tempo.

The Time Traveller's Wife

Clare è descritta come focosa, intelligente e inarrestabile – e per la maggior parte della sua vita ha avuto un segreto incredibile. Da quando aveva sei anni Clare ha un amico immaginario: un uomo gentile e divertente, a volte vecchio, a volte giovane, che appare nel bosco dietro casa sua e le racconta le storie del futuro.

Le visite del misterioso Henry sono punti luminosi nella noia della sua infanzia.

Con il passare degli anni, lei diventa una bellissima giovane donna e inizia a rendersi conto che il suo amico non è immaginario: è un viaggiatore del tempo, in visita dal futuro.

E non proviene solo da un futuro indefinito ma proprio dal suo futuro.

Clare ha un appuntamento letterale con il destino.

Un giorno incontrerà un giovane di nome Henry DeTamble – che conoscerà molto bene ma che non la riconoscerà affatto – e diventerà la moglie del viaggiatore nel tempo.

Entrare a far parte della serie riporta Leslie nell’ovile della HBO, poiché in precedenza aveva interpretato Ygritte in più stagioni della serie megahit  ‘Il Trono di Spade’. È anche conosciuta per i suoi ruoli in spettacoli come ‘Downton Abbey’ e il dramma legale della CBS All Access ‘The Good Fight’.

Il personaggio di Henry ha un problema.

Da quando aveva otto anni viaggia nel tempo. Non è un superpotere, è una condizione – non può farci niente.

A volte, quando Henry è stressato o preoccupato – e a volte senza alcun motivo – perde la presa sul momento presente e cade nudo nel passato o nel futuro.

In un momento sta preparando la colazione, e subito dopo è nudo in una casa di cura nel 1973.

Può rimanere bloccato in quel luogo per minuti o per mesi, non lo può sapere.

La sua vita è un ottovolante di pericoli e di sopravvivenza.

Finché un giorno incontra una bellissima rossa nella biblioteca dove lavora. Il suo nome è Clare Abshire che, sebbene non l’abbia mai vista prima, afferma di averlo conosciuto per tutta la vita.

Alla fine la sua maledizione gli ha dato qualcosa di buono e Clare e Henry trascorreranno il tempo nella loro nuova vita.

James è meglio conosciuto per il suo ruolo nella trilogia del film “The Divergent“.

Altre partecipazioni cinematografiche includono ‘Underworld: Blood Wars’ e ‘Underworld: Awakening’.

I suoi ruoli televisivi includono il doppiaggio di personaggi in ‘The Dark Crystal: Age of Resistance’ e in ‘Castlevania’, entrambi sulla piattaforma Netflix.

La serie è stata originariamente prevista fin dal 2018.

Steven Moffat, meglio conosciuto per il suo lavoro in ‘Doctor Who’ e ‘Sherlock’, scriverà l’adattamento.

Servirà come produttore esecutivo con Sue Vertue e Brian Minchin.

Hartswood Films produrrà in associazione con Warner Bros.Television.

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner