Seleziona Pagina

EUROPEAN FILM AWARDS 2018

EUROPEAN FILM AWARDS 2018

Siviglia: ecco quale era il programma degli European Film Awards 2018, 31ma edizione dei premi cinematografici assegnati dalla European Film Academy!

Il 15 dicembre i cineasti di tutta Europa, infatti, i membri dell’EFA, gli ospiti, i nominati e i vincitori, si sono riuniti a Siviglia per celebrare il cinema europeo al suo meglio.

In rappresentanza delle diverse realtà europee, sei attrici e attori di svariate nazionalità che si sono alternati alla conduzione della Cerimonia: Rossy de Palma (Spagna), Ashraf Barhom (Israele), Amira Casar (Francia), Anamaria Marinca (Romania), Ivan Shvedoff (Russia) e Tom Wlaschiha (Germania).

Insieme a loro sul palco, per annunciare e premiare i vincitori delle 22 categorie, c’erano le attrici Victoria Abril (Spagna), Hanna Alström (Svezia), Alexandra Borbély (Slovacchia/Ungheria), Anna Geislerová (Repubblica Ceca), Vicky Krieps (Lussemburgo) ed Emmanuelle Seigner (Francia); i loro colleghi Carlos Areces (Spagna), Chiwetel Ejiofor (UK), Alexander Fehling (Germania) e Nahuel Pérez Biscayart (argentino residente in Francia); oltre al leggendario regista irlandese Jim Sheridan e Wim Wenders, Presidente della European Film Academy.

Il palcoscenico ha inoltre ospitato il live di due grandi performer andalusi: Il coreografo e danzatore Andrés Marín e il cantante di flamenco Rocío Marques.

Durante la cerimonia, Ralph Fiennes ha ricevuto il Premio Contributo Europeo al Cinema Mondiale. A Carmen Maura è invece andato il Premio alla Carriera e a Costa-Gavras il Premio d’Onore del Presidente e del Consiglio Direttivo dell’EFA, finora attribuito solo quattro volte.

I produttori greci Konstantinos Kontovrakis e Giorgos Karnavas hanno ricevuto entrambi il Premio EURIMAGES Co-Produzione a riconoscimento del ruolo decisivo delle co-produzione per promuovere gli scambi internazionali.

Tra gli ospiti della cerimonia si notavano registi nominati, come Ali Abbasi (Border), Lukas Dhont (Girl), Matteo Garrone (Dogman), Samuel Maoz (Foxtrot), Paweł Pawlikowski (Cold War) e Alice Rohrwacher (Lazzaro felice); le attrici Marie Bäumer (3 Days in Quiberon), Halldóra Geirharðsdóttir (Woman at War), Bárbara Lennie (Petra), Eva Melander (Border) e Alba Rohrwacher (Lazzaro felice); gli attori Jakob Cedergren (The Guikty), Rupert Everett (The Happy Prince), Marcello Fonte (Dogman), Sverrir Gudnason (Borg vs McEnroe), Tomasz Kot (Cold War) Victor Polster (Girl).

Mentre i 1600 ospiti hanno gremito lo splendido Teatro de la Maestranza, con una diretta streaming sul sito dell’EFA già dalle 17.30. I podcasters Jake Cunningham e Sam Howlett hanno condotto un vero e proprio programma sui Premi con uno studio direttamente organizzato sul red carpet a cui ha partecipato il giornalista cinematografico tedesco Knut Elstermann.

Ecco i riferimenti social, in cui trovare fotografie e altro:
THE 31st EUROPEAN FILM AWARDS: Seville, 15 December 2018
Live on www.europeanfilmawards.eu
Join us on Facebook
Twitter: @EuroFilmAwards
Instagram: eurofilmawards
YouTube: European Film Awards
Tag: #efa2018

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner