Seleziona Pagina

‘Old’ è il prossimo film di M. Night Shyamalan

‘Old’ è il prossimo film di M. Night Shyamalan

Il teaser di Old è uno dei pochi trailer cinematografici che ha debuttato durante il Super Bowl 2021, che quest’anno è stato parco di presentazioni cinematografiche a causa della pandemia COVID-19 che ha scosso il calendario delle uscite di ogni studio.

Old’ è incentrato su un gruppo di persone che trovano un cadavere su una spiaggia e si rendono conto lentamente che sta accadendo qualcosa di innaturale.

Il misterioso film è interpretato tra gli altri da Gael Garcia Bernal, Eliza Scanlen, Thomasin McKenzie, Aaron Pierre, Alex Wolff, Vicky Krieps, Abbey Lee, Nikki Amuka-Bird, Ken Leung, Rufus Sewell, Embeth Davidtz ed Emun Elliott.

Old

Il film in uscita segna il ritorno di Shyamalan sul grande schermo dopo ‘Glass’ del 2019.

Da allora, il regista ha lavorato alla serie horror psicologica ‘Servant’ per Apple TV Plus, che segue una coppia di Filadelfia in lutto dopo che un’indicibile tragedia crea una spaccatura nel loro matrimonio e apre la porta a una forza misteriosa per entrare nella loro casa.

La seconda stagione ha debuttato il 15 gennaio ed è stata rinnovata fin dall’inizio per una terza stagione .

Nell’ottobre 2019 è stato annunciato un accordo tra Shyamalan e Universal Studios , che ha rivelato i piani dello studio di rilasciare due nuovi film thriller che Shyamalan avrebbe scritto, prodotto e diretto.

Il primo thriller è molto probabilmente ‘Old’, che originariamente doveva uscire il 26 febbraio e successivamente è stato ritardato a causa della pandemia COVID-19. L’identità del secondo film è attualmente sconosciuta, ma la data di uscita è fissata per il 17 febbraio 2023.

Old’ uscirà nelle sale il 23 luglio dalla Universal Pictures.

Shyamalan ha prodotto il film con Ashwin Rajan e Marc Bienstock. Steven Schneider è stato produttore esecutivo.

 

L'Autore

Sergio Giuffrida

Classe 1957, genovese di nascita, catanese d'origine e milanese d'adozione. Collabora alla nascita della fanzine critica universitaria 'Alternativa' di Giuseppe Caimmi, e successivamente alla rivista WOW con Franco Fossati e Luigi Bona. Dall'inizio degli anni Novanta è segretario del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Gruppo Lombardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la NewsLetter

Scrivi la tua email:

Prodotto da FeedBurner